Scaloppe di pollo alla senape

10 minuti

15 minuti

Materie Prime

Petto di pollo

INGREDIENTI
per 4 persone

1 cucchiaio abbondante di senape
4 fette di petto di pollo (per un totale di circa 0,6 Kg)
20 g di burro
100 cc di panna da cucina
2 spicchi di aglio
olio
sale
pepe in grani

PROCEDIMENTO
Amalgamate in una terrina la panna e la senape in modo da ottenerne un composto omogeneo. Fate scaldare in una padella il burro, due cucchiai d’olio e i due spicchi di aglio. Quando l’aglio comincerà a dorare, aggiungete le scaloppe di pollo e fatele rosolare uniformemente salandole da ambo le parti.
Aggiungete nella padella il composto di senape e panna, abbassate la fiamma e fate cuocere per altri 8-10 minuti a seconda dello spessore delle scaloppe.
Lasciate riposare per alcuni minuti e servite le scaloppe con la loro saporita salsa.

Il tuo macellaio consiglia

I polli CLAI provengono tutti dagli allevamenti dei soci della cooperativa e sono tutti classificati di categoria A (massima qualità). Petti, cosce e tutti i tagli dei polli CLAI hanno perciò questa caratteristica.
Le scaloppe proposte in questa ricetta risulteranno maggiormente saporite se preparate diverso tempo prima (anche il giorno precedente) e poi riscaldate prima del servizio. Infatti il petto di pollo, carne che tende a restare asciutta, raffreddandosi lentamente assorbirà l’umidità ed i sapori della salsa.

La parola al sommelier

La presenza di senape, panna, burro e olio richiedono nel vino morbidezza (per contrastare la senape) freschezza, alcolicità e tannini (per contrastare olio, burro e panna). Un Colli di Imola DOC Rosso giovane di media struttura fresco e abbastanza tannico è l’ideale.